Recensione di Francesco Tomada a “Basse verticali” di Stefano Leoni

clicca sullo screenshot per leggere