Roberto Agostini, La Creazione

Roberto Agostini, La Creazione
ISBN 978-88-96263-64-8
pp. 252, € 15

La Creazione è un’opera che si offre nel suo stesso farsi, è messa in scena del processo creativo nel suo compiersi, è scrittura viva mentre avviene e contiene, abbracciando tutti i generi letterari e nessuno. È difficile infatti classificare univocamente questo libro, che oscilla tra il divertissement e il romanzo epico d’ampio respiro. In esso la voce di Agostini prova e tende fino allo spasmo tutte le proprie corde, vibranti su un amplissimo ventaglio di registri stilistici e linguistici. Il tono è infatti ora letterario, talvolta studiatamente aulico o naturalmente colto, talvolta quotidiano, domestico, fino a inglobare la lingua parlata, lo slang, per poi colorarsi di neologismi, tecnicismi, prestiti e calchi dalle lingue straniere. Agostini sembra voler piegare, modellare, ri-creare il linguaggio sfruttandone al massimo tutte le potenzialità, rivelandone le debolezze e i punti di forza, ora per celebrarlo, ora per irriderlo, vuotarlo, ora per demonizzarlo. L’ironia e l’autoironia autoriale che permeano questo libro, celandosi talvolta dietro la gravità e la serietà di gesti linguistici e narrativi ostentati, sembrano voler sdrammatizzare il processo creativo stesso, denudandolo perché possa poi rivelarsi nella propria piena efficacia comunicativa.

Dalla Prefazione di Chiara De Luca

A furia di cercare
sono diventata te
e io te a furia di
piangere
tu verme? nel
tuo sconfinato
allarmante sordo
simulacro
narcisismo, una
lacrima avrai
versato
la tua mezza
malattia
della paura
che divide
l’ira infeconda
il tradimento
la mollezza
funebre
su questi
tuoi legami
tendinei…
posso farti
il verso, vuoi?
ecco

“PRENDIMI AI POLPASTRELLI
PER LE NOCCHE PER LE DITA
AI POLSI ALL’OMERO E RISALI
RISALI LE SPALLE
E ANCORA GUIDAMI
SOTTO LE STELLE
MAGGIO SCENDE UN VELO
SUGLI ALBERI
LI AVVOLGE MAGGIO
A MILANO
MIRACOLOSAMENTE
RITORNA INDIETRO
A ME
COME SE FOSSE
ILLIERS-COMBRAY”

Author:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.