John Barnie, Tumulto in cielo

Collana Goldfinch – Poesia gallese contemporanea
John Barnie, Tumulto in cielo
ISBN 978-88-96263-06-8
pp. 182, € 12

Come tutti i libri potenti e necessari, questa raccolta di John Barnie non porta scompiglio soltanto in cielo, bensì anche nelle nostre coscienze, spesso assopite per difesa, o per eccesso di stimoli. Ci troviamo qui di fronte a un mix esplosivo di grande sapienza ritmica e maestria formale, profonda conoscenza delle Sacre Scritture, delle teorie darwiniane e delle tappe geologiche segnate dal nostro pianeta nella sua evoluzione. Il tutto rafforzato da un amore sconfinato per il mondo naturale in ogni suo minimo dettaglio, osservato, colto e restituito al lettore. E agli occhi del lettore che, come chi scrive, sia abituato a scenari urbani – dove la potenza creatrice della natura è domata, tenuta a freno, recintata, dove gli unici uccelli superstiti sono passeri e colombi –  la moltitudine e varietà di farfalle, volatili, insetti (attuali e preistorici) descritta, ascoltata, compresa dal poeta, schiude, o meglio, riapre un intero universo soltanto intuito.

Ma Tumulto in cieloè anche altissimo e coraggioso grido di protesta contro  le guerre, gli orrori, le ingiustizie dell’Umano, contro le dinamiche perverse del potere e le spaventose atrocità che costellano la nostra Storia e le nostre storie, adombrate, alluse o messe esplicitamente a nudo.

Dalla Prefazione di Chiara De Luca

OCEANOGRAFO

Oltre la diga foranea
lo straccio grigio del mare; non potrebbe
mai padroneggiare il linguaggio,
bocconi di ciottoli e sabbia
scagliati sulla spiaggia, alghe
e chele di granchio; anche nei giardini
del mare le parole non guizzano
mai in banco, mai sono azzannate
da cernie o squali; nel folto
del giardino del buio perpetuo
le parole non cadono in pioggia leggera,
come strati di plancton, velati di spuma
nei guizzi di una lampada
di pesce predatore; solo noi, sembra,
siamo smarriti senza di loro,
con gli occhi accecati dallo scintillìo
sulla superficie dell’acqua.

Author:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.